Citazioni da Thinking, fast and slow di Daniel Kahneman

“Subjects’ unwillingness to deduce the particular from the general was matched only by their willingness to infer the general from the particular.”

“The test of learning psychology is whether your understanding of situations you encounter has changed, not whether you have learned a new fact.”

Mi pare di riconoscere una sorta di analogia per questo fenomeno nello studio della matematica: imparare una regola (magari anche dimostrata) non significa saperla utilizzare. Avevo infatti notato che i miei interventi risultano più efficaci quando invece di presentare la soluzione di un problema, ne presento le caratteristiche in modo che non sia davvero troppo difficile, facendo quattro parole con il compagno di banco, scoprire da soli la soluzione. Già negli anni ’70 Prodi scriveva “Matematica come scoperta” e recentemente Dan Meyer “se la matematica è l’aspirina, dove è il mal di testa?”

Questa voce è stata pubblicata in Didattica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...